Tutte le foto presenti in questa pagina sono di Remigio Romano

CENTRO STUDI TUROLDO

Il Centro Studi David Maria Turoldo, che ha sede a Coderno di Sedegliano (UD) presso la casa natale del frate poeta, si costituisce il 20 novembre 2019 come evoluzione dell’Associazione culturale D. M. Turoldo, fondata nel 1992, con gli scopi di seguire il recupero conservativo della casa natale organizzando visite guidate e di divulgare l’opera e il pensiero dell’illustre friulano.

IN RILIEVO

Concerto a Pomposa – RINVIATO

Maggio 12th, 2022|0 Commenti

Purtroppo siamo stati costretti a rinviare il concerto programmato a causa del numero elevato di contagi che ha coinvolto gli esecutori in questi giorni. Abbiamo tentato in tutti i modi di sopperire alle assenze ma alla fine abbiamo dovuto rimandare l'evento. Prossima data: 1 luglio 2022 a Lignano Sabbiadoro. Grazie per la comprensione e a presto Centro Studi Turoldo

Sabato 4 giugno a Glaunicco (Ud)

Maggio 2nd, 2022|0 Commenti

"Padre David Maria Turoldo e il Film Gli Ultimi" Mercoledì 4 giugno alle ore 18.30 presso il ristorante "Al Molino" di Glaunicco di Camino al Tagliamento (Ud) si terrà un incontro con i protagonisti del Film "Gli Ultimi" insieme al fotografo di scena Elio Ciol. L'appuntamento è organizzato dal "Fogolar Furlan di Teglio Veneto" in collaborazione con il Comune di Camino al Tagliamento, il Centro Studi Turoldo e "Ente Friuli nel Mondo". Locandina Glaunicco 04.06.2022

Pomposa 15 maggio 2022

Maggio 2nd, 2022|0 Commenti

Si terrà presso l'Abbazia di Pomposa (Ferrara) il concerto di premiazione della I e II edizione del Concorso Internazionale di Composizione Corale su testi di padre Turoldo. Protagonisti del concerto l'ensemble Kairos Vox diretto da Alberto Pelosin e il quintetto d'ottoni Brassmen dell'Associazione musicale e culturale "Armonie" di Sedegliano. Il 15 maggio partirà una comitiva da Sedegliano che si recherà a Pomposa con sosta a Chioggia. Durante il concerto verranno eseguiti i brani vincitori di ciascuna categoria e consegnati i riconoscimenti ai vincitori. L'evento rientra nelle iniziative in ricordo di padre Turoldo a 30 anni dalla sua morte.