Il Centro Studi p. David M. Turoldo propone, con il patrocinio della Regione Friuli Venezia Giulia,  in collaborazione con il Comune e la Parrocchia di Lignano Sabbiadoro, la Fondazione “Pordenonelegge.ti” e l’Associazione musicale e culturale “Armonie” di Sedegliano, durante questa estate, un ciclo di incontri culturali, spirituali e musicali dal titolo Frammenti d’infinito…custodi dell’Amore

L’amore di cui ci dobbiamo fare custodi soprattutto dopo questi lunghi mesi difficili in cui ci siamo sentiti disorientati e insicuri. Lignano Sabbiadoro è con il mare un luogo privilegiato, un osservatorio per proporre agli ospiti di questa estate, riflessioni su questo importante tema a partire dai 700 anni dalla morte di Dante Alighieri per arrivare ai quasi 30 di Turoldo.

Letture, riflessioni e musiche faranno da cornice a concerti e serate culturali da non perdere.

Tutti gli appuntamenti si svolgeranno presso il Duomo di Lignano Sabbiadoro con inizio alle ore 21.15. Ingresso è libero.

Ricerca storica ed etnomusicologica

Il Centro Studi padre David Maria Turoldo sta per avviare un importante progetto in collaborazione con l’Associazione Musicale e Culturale “Armonie” di Sedegliano e con il Circolo Culturale “Il Menocchio” di Montereale Valcellina.

In particolare sul territorio di Sedegliano si intende avviare una ricerca tra le memorie storiche delle numerose e importanti realtà corali che hanno segnato i rapporti sociali e culturali nelle parrocchie del Comune di Sedegliano. Particolare attenzione verrà data anche ad eventuale materiale relativo alla figura di padre David Maria Turoldo, che qui ne ha trovato i natali e che tanto ha amato il canto e la musica.

Per questo motivo esperti delle due associazioni si stanno approcciando alla ricerca negli archivi parrocchiali e privati per far emergere documenti, immagini, aneddoti sui cantori, direttori e organisti di ieri e di oggi.

Sarà di notevole rilevanza il coinvolgimento dei giovani delle comunità che, guidati dalla Dott.ssa Chiara Grillo (laureata in Etnomusicologia al D.A.M.S di Bologna con una tesi di laurea sul canto di tradizione orale del Patriarcato di Aquileia e docente di educazione musicale in diverse scuole del territorio; co-autrice del volume “I Cantori di Cercivento” – ed. Nota), realizzeranno interviste audio e video ai protagonisti di questa realtà per mantenere viva una memoria storica ed etnomusicologica importantissima.

Facciamo pertanto un appello a tutti coloro che disponessero di immagini, video, documenti e/o spartiti importanti al fine di ricostruire gli intrecci culturali e sociali delle Cantorie del Comune di Sedegliano, e a coloro che possedessero materiale inerente alla figura di padre David, a comunicarcelo attraverso il format su questa pagina o scrivendo una mail a: centrostudituroldo@gmail.com oppure a chiarissima1974@gmail.com

Potrete così venir contattati e organizzare in tutta sicurezza un incontro per presa visione del materiale.

Ringraziamo fin d’ora tutti coloro che sosterranno l’iniziativa e ci aiuteranno a portare avanti il progetto.

Compila i seguenti campi se disponi di materiale e/o informazioni utili alla nostra ricerca.

    Ho letto e accetto le condizioni sulla Privacy Policy