ESITO CONCORSO

Giovedì 26 novembre alle ore 21 saremo in diretta ospiti dell’USCI del Friuli Venezia Giulia. Seguiteci!

1° Concorso Internazionale

di Composizione Corale

“padre David Maria Turoldo”

Il “I Concorso internazionale di Composizione Corale su testi di padre David Maria Turoldo” ha riscosso un risultato inatteso. Nonostante la situazione sanitaria molto difficile sono state ben 43 le composizioni inviate alla segreteria del concorso. Segno che le parole di padre David hanno mosso i cuori e stimolato la creatività di molti compositori. Giovani e maestri già affermati hanno inviato i loro elaborati da ogni parte d’Italia. Dalla Lombardia alla Puglia, Dalla Sicilia al Friuli passando per Lazio, Umbria, Emilia, Veneto, Trentino, Friuli… Grande soddisfazione da parte del Centro Studi e da tutta la commissione presieduta dal maestro Domenico Clapasson (già medaglia d’oro del Presidente della Repubblica per precedenti lavori su padre David). La collaborazione con la Fondazione PordenoneLegge.it, i Conservatori di musica “J. Tomadini” di Udine e “G. Tartini” di Trieste, l’Arcidiocesi di Udine, Il Pontificio Istituto di Musica Sacra di Roma, la Provincia Veneta dei Servi di Maria, il Comune di Sedegliano, l’Associazione Armonie di Sedegliano e il contributo della Regione Friuli Venezia Giulia hanno dato il loro risultato.

La giuria

  • M° Domenico Clapasson, docente di pianoforte presso il Conservatorio “L. Marenzio” di Brescia e Medaglia d’oro del Presidente della Repubblica per i lavori su padre David Maria Turoldo; – Presidente
  • M° Carlo Pedini, docente di Armonia e Analisi presso il Conservatorio “F. Morlacchi” di Perugia e già Presidente della Fondazione Guido d’Arezzo (2011-2015) e già direttore artistico del Festival “Cantico di Assisi” (2016) e della Sagra Musicale Umbra (1996-2003);
  • M° Renato Miani, compositore e docente di composizione presso il Conservatorio “J. Tomadini” di Udine;
  • M° Wladimir Matesic, docente di organo presso il Conservatorio “G. Tartini” di Trieste;
  • M° Glauco Venier, pianista, compositore e docente di musica jazz presso il Conservatorio “J. Tomadini” di Udine;
  • M° Roberto Brisotto, compositore e direttore della “Cappella Civica” di Trieste;
  • M° Fabrizio Fontanot, compositore e direttore artistico dell’Associazione Musicale e culturale “Armonie” di Sedegliano (Ud).
  • M° Daniele Parussini, responsabile musicale del Centro Studi Turoldo – Segretario del Concorso

VINCITORE Sez. A:

composizione di un brano per coro a voci pari (femminili o maschili) o a voci miste a cappella

VINCITORE Sez. B:

composizione di un brano per coro di voci bianche con accompagnamento obbligatorio di pianoforte e la presenza facoltativa di uno o due strumenti scelti tra: flauto, oboe, clarinetto, tromba, sax, violino, viola, violoncello, chitarra e fisarmonica.

VINCITORE Sez. C:

composizione di un brano ad uso liturgico. La composizione dovrà pervenire in duplice versione: per assemblea (una voce) e organo  e per 3 o 4 voci miste e organo (ad uso della schola) e la presenza facoltativa di ottoni (da 1 a 5 strumenti oltre all’organo: 2 trombe, corno, trombone, tuba).

“ALCE AZZURRA” di Marianna Acito.

Acito Marianna – Udine

SEGNALAZIONI:

“F12” di Fabio Luppi

“Nel Silenzio, Musica” di Daniele De Carolis.

“GUTTA CAVAT LAPIDEM” di Giacomo Gozzini.

Gozzini Giacomo – Brescia

SEGNALAZIONI:

“Cangiante” di Paolo Orlandi

“Zagreus” di Walter Themel.

“AETERNE RERUM CONDITOR” di Davide Mutti

Davide Mutti – Torre Boldone (Bg)

SEGNALAZIONI:

“Arnault” di Alessandro Manara

“Spavaldix” di Aldo Castenetto.

da “La Vita Cattolica”

del 11.11.2020

da “MessaggeroVeneto”

del 22.11.2020

da “Il Ponte” settimanale del Medio Friuli

Novembre-Dicembre 2020

da “La Vita Cattolica”

25.11.2020